Preloader icon
Automazione in Autotest

Qualità attraverso tecnologie efficienti.

Niente accade per caso. Ci vuole sempre una grande parte di spirito innovativo e il coraggio di cercare nuove tecnologie che si adattino ai propri processi. Questo è l’unico modo per raggiungere il nostro obiettivo. Obiettivo: aumentare costantemente la qualità dei nostri prodotti.

Pellicolatrice

Il robot posiziona il componente in un supporto e copre la superficie con una pellicola antigraffio. Sia la posizione che la pressione di contatto della pellicola devono essere mantenute con precisione in modo che il componente non venga danneggiato. . Dopo l’applicazione, il componente viene rimosso dal robot e posizionato sul nastro trasportatore per la fase di lavorazione successiva.

Automazione del processo di incollaggio

Il robot rimuove il componente dal supporto e applica un adesivo liquido bicomponente alla stazione di incollaggio. L’adesivo deve essere applicato a una velocità e a un percorso curvilineo ben definiti. Solo utilizzando un’unità robotizzata è possibile garantire un processo di incollaggio affidabile e preciso.

Dopo l’applicazione dell´adesivo, il componente viene posizionato in modo completamente automatico in una stazione di incollaggio e incollato alla parte superiore già presente. Dopo il tempo di indurimento definito con precisione, durante il quale l’adesivo polimerizza e conferisce al componente la tenuta specificata, viene rimosso dal robot e un banco eseguirà il controllo al 100% della tenuta.

Automazione del processo di piegatura e montaggio

Il braccio di presa preleva il tubo metallico dal magazzino e lo posiziona sulla piegatrice (wafios). Il tubo viene poi piegato secondo la geometria programmata senza danneggiare il materiale. Dopo il processo di piegatura, il componente viene trasportato tramite un nastro trasportatore alla stazione di assemblaggio, dove viene assemblato e testato mediante una valvola termostatica in diverse fasi del processo.